Ad un passo dal cratere

Immersi nel verde, tra storia e mito

Il territorio

Natura e Mito

L'hotel Villa Dorata è collocato all'interno di un contesto il cui fascino non può essere negato. Si trova infatti a quota 1760 m. di altitudine, sull'Etna (il più alto vulcano attivo in Europa) il cui territorio è caratterizzato da una alternanza di immense distese verdi, con una ricca vegetazione, e crateri e deserti vulcanici.

I nostri ospiti inoltre si ritroveranno immersi in un contesto storico e mitologico che può ben dirsi unico al mondo.

Vasta è la mitologia sul vulcano. Tra i personaggi che la resero feconda basterà ricordare Pindaro, Eschilo, Virgilio e soprattutto Omero il quale ne ha reso immortale l’immagine con le leggendarie figure di Polifemo e di Ulisse.

Cosa fare nel territorio

Oltre a godere di un panorama unico, circondati da uno spettacolo offerto dalla natura stessa, i nostri ospiti scopriranno anche che non mancano nel territorio circostante neanche i posti da visitare e numerose attività da fare, per grandi e piccoli, anche a soli pochi minuti di distanza.

Qui di seguito un elenco di alcune delle attrazioni e attività del territorio

Crateri Silvestri
Crateri Sommitali
EtnaAvventura
Funivia dell'Etna
Giardino Botanico Nuova Gussonea
Monte Nero degli Zappini
Monte Vetore
Osservatorio Astrofisico
Pista Altomontano dell'Etna
Pista sci di fondo
Schiena dell'Asino
Tour in Quad
Valle del Bove

Apri la mappa

Crateri Silvestri

La formazione dei Crateri Silvestri risale all'eruzione del 1892, che durò 173 giorni, percorrendo 7 km e provocando la formazione di una frattura radiale, e quindi di una bottoniera di cinque crateri.

Il Club Alpino Italiano di Catania decise di dare il nome Silvestri ai due crateri che costituiscono l'apparato eruttivo principale (Superiore ed Inferiore) in onore al noto vulcanologo Orazio Silvestri, che era stato anche presidente del CAI, e che era morto due anni prima.

Sono oggi tra i coni più noti dell'intero edificio vulcanico perché a ridosso del Rifugio Sapienza e della Funivia dell'Etna.

Vedi dettagli
Nascondi dettagli
Come arrivare
Torna su

Crateri Sommitali

I crateri sommitali esistono da poco più di un secolo, in quanto prima esisteva solo un unico cono: il Cratere Centrale. Nel 1911 si formò il Cratere di Nord-Est e nel 1971 quello di Sud-Est, ai fianchi del Cratere Centrale, mentre al suo interno si sono formate la Voragine (1945) e la Bocca Nuova (1968). Il cratere più attivo negli ultimi anni è stato quello di Sud-Est, che si è evoluto in maniera rapida dal 1996 al 2007, quando ha ceduto il posto ad un'altra bocca sul suo fianco sudorientale, che si è trasformata (in soli due anni), in un nuovo cratere di 250 metri.

Per i più sportivi è possibile organizzare delle escursioni per raggiungere la zona dei crateri sommitali.

Vedi dettagli
Nascondi dettagli
Come arrivare
Torna su

EtnaAvventura

Parco Avventura

EtnaAvventura è un parco creato tra gli alberi della zona di Serra la Nave a Nicolosi, realizzato con ponti, carrucole, corde e punti di salto mozzafiato il tutto intervallato da piattaforme che permettono di rifiatare. Tutto costruito all’insegna della massima sicurezza.

Potrai scoprire la meraviglia del Parco dell’Etna con le nostre escursioni e gite a cavallo. Inoltre nella nostra area attrezzata potrai goderti una giornata di divertimento e relax con la tua famiglia.

Per maggiori informazioni e prenotazioni visita il sito web Etna Avventura

Vedi dettagli
Nascondi dettagli
Come arrivare
Torna su

Funivia dell'Etna

Grazie alla telecabina e i mezzi speciali fuoristrada, è possibile raggiungere le zone sommitali del vulcano, effettuando delle escursioni fino alle zone crateriche autorizzate

In inverno, oltre alle escursioni, gli impianti gestiti da Funivia dell’Etna consentono di risalire alle piste sciistiche.

Scopri i dettagli e le tariffe sul sito web Funivia dell'Etna

Vedi dettagli
Nascondi dettagli
Come arrivare
Torna su

Giardino Botanico Nuova Gussonea

Il Giardino Botanico Nuova Gussonea fu realizzato dall'Università di Catania e dalla Forestale regionale.

Esso rappresenta un importantissimo luogo di studio dove sono stati ricreati tutti i principali ambienti che caratterizzano il territorio etneo e dove è possibile osservare tutte le specie vegetali dell'Etna.

Vedi dettagli
Nascondi dettagli
Come arrivare
Torna su

Monte Nero degli Zappini

Sentiero Natura

Il sentiero natura Monte Nero degli Zappini, il cui nome deriva dal termine dialettale siciliano per indicare i pini, è il primo sentiero natura realizzato in Sicilia (a metà del 1991) e rimane ancora oggi uno dei più frequentati in tutto il territorio del Parco dell'Etna

Il percorso non è particolamente difficile, e si snoda a partire dal pianoro ad ovest di Monte Vetore

Vedi dettagli
Nascondi dettagli
Come arrivare
Torna su

Monte Vetore

Il Monte Vetore è uno dei numerosi coni avventizi dell'Etna. Da questo cono, detto "monogenetico", ha avuto luogo una sola eruzione per poi spegnersi del tutto. Oggi l'orlo del cratere è ricoperto da magnifici alberi.

Vedi dettagli
Nascondi dettagli
Come arrivare
Torna su

Osservatorio Astrofisico

Istituto Nazionale di Astrofisica

La sede Mario Girolamo Fracastoro dell'Osservatorio astrofisico di Catania dell'INAF (Istituto Nazionale di Astrofisica) si trova in contrada Serra La Nave, nell'area di Piano Vetore a quota 1735 sul livello del mare. I suoi telescopi per astrofisica professionale, usati sia da numerosi ricercatori italiani e stranieri che per la didattica dell'astrofisica sperimentale di livello universitario, sono quelli posti a quota più alta su tutto il territorio nazionale. 

L'osservatorio è aperto a visite pubbliche e scolastiche previa prenotazione. Tutte le visite, guidate da astronomi, includono la visione di uno dei telescopi e l'osservazione di uno o più oggetti astronomici, con relative spiegazioni sui fenomeni celesti legati alle osservazioni proposte. 

Per maggiori info sulle visite potete aprire il sito web cliccando qui.

Vedi dettagli
Nascondi dettagli
Come arrivare
Torna su

Pista Altomontano dell'Etna

Per i più sportivi, amanti del trekking o della mountain bike, questo è il percorso ideale.

Esso può essere infatti percorso sia a piedi che in bici, ed è lunga circa 35 km, offrendo una varietà stupefacente di paesaggi.

Attraverso questo percorso si può infatti fare il giro dell'Etna, da Sud a Nord. La durata dell'intero percorso, a piedi, è di circa 2 giorni, mentre con la bici è possibile percorrere tutta la pista in un giorno.

Il punto di partenza del percorso, sul versante sud, è il cancello Demanio Forestale Filiciusa Milia

Vedi dettagli
Nascondi dettagli
Come arrivare
Torna su

Pista sci di fondo

Per gli appassionati di sci di fondo, troverete a soli pochi minuti di distanza dal nostro hotel, 10 km di pista percorribile, composta da due anelli.

La prima pista, vicino alla strada statale, è di difficoltà bassa, mentre la seconda, a poca distanza dalla prima e raggiungibile con gi sci, è di difficoltà medio-alta. Quest'ultima pista è meravigliosa dal punto di vista paesaggistico e offre la possibilità di fare anche lunghe passeggiate sugli sci immersi nella natura.

Vedi dettagli
Nascondi dettagli
Come arrivare
Torna su

Schiena dell'Asino

Percoso di Trekking

Questo percorso, di difficoltà media, è percorribile solo a piedi e permette di raggiungere, in un'ora e mezza circa, la Valle del Bove, uno dei posti più belli da visitare sull'Etna.

L'ingresso del percorso si trova lungo la strada provinciale 92 in direzione Zafferana Etnea, a pochi passi dal piazzale Rifugio Sapienza. La prima parte del sentiero è quella più impegnativa, in quanto con una maggiore pendenza, ed è carattizzato da un bosco in pino laricio e un sentiero con fondo pietroso. Il resto del percorso, in terra battuta, non presenta pendenze elevate.

Una volta raggiunta la cima, godrete di un panorama mozzafiato: da un lato I crateri centrali, dall'altro tutta la costa che si estende da Taormina a Siracusa.

Vedi dettagli
Nascondi dettagli
Come arrivare
Torna su

Tour in Quad

Parti all'avventura fra le strade sterrate e i panorami mozzafiato dell'Etna!

I tour in quad partono dalla Baita Euro Etna Tourism situata accanto al Bar Esagonal, nel Piazzale della Funivia.

Vedi dettagli
Nascondi dettagli
Come arrivare
Torna su

Valle del Bove

La Valle del Bove rappresenta uno dei luoghi più suggestivi di tutto il territorio Etneo, offrendo dei panorami davvero mozzafiato. 

Questa valle può essere raggiunto o in auto (nella parte bassa), o attraverso numerosi percorsi di trekking, tra cui la Schiena dell'Asino e il Monte Zoccolaro

Esso ricopre quasi interamente il versante orientale del vulcano Etna e le sue pareti raggiungono altezze comprese tra i 400 e i 1000 metri, mentre il perimetro complessivo della valle è di 18 kilometri. Tutte le colate laviche originatesi sul versante orientale del vulcano confluisono all'interno di questa valle. 

Vedi dettagli
Nascondi dettagli
Come arrivare
Torna su

Clicca per ingrandire

X

X

Hotel Villa Dorata

+39 095 213020 / +39 338 7574955

© 2017 Villa Dorata - Web design by Kemedia

Booking online by Hotel.BB